In 5 hashtag le indicazioni da seguire

Pubblicato il: 11/11/2021

È la richiesta di ogni gruppo di aspiranti graphic designer che incontriamo: come preparare il file .pdf che dovrà poi essere stampato? La risposta genera sempre il vivo interesse degli studenti che, in queste occasioni, iniziano a proiettarsi nel mondo del lavoro e a interfacciarsi con l’azienda tipografica. L’impostazione corretta dell’esecutivo di stampa eviterà la richiesta di modifica del tecnico di prestampa e permetterà di non perder tempo prezioso in questa fase. Così, le prove colore per il controllo degli esecutivi di stampa non daranno sorprese. Ecco in 5 hashtag le dritte per preparare l’esecutivo di stampa: #immagini Al bando le immagini a bassa definizione, scaricate frettolosamente da internet. Peggio ancora se si tratta di anteprime di contenuti (pure filigranate) scaricabili a pagamento dai siti di stock foto e/o vettoriali! Le immagini devono avere una risoluzione ottimale di 300 dpi (dots per inch/punti per pollice) e tutte incorporate nel file (e non collegate). #font Le indicazioni fornite per le immagini valgono anche per i font: tutti quelli impiegati nel documento dovranno essere inclusi nel file. Attenzione al corpo: ricorda che i testi inseriti dovranno avere buona leggibilità. #abbondanza Mai dimenticare almeno 5 mm di abbondanza su ogni lato. Per intenderci, quando sono presenti elementi a vivo (foto, fondini, pattern…) occorre farli “sbordare” di 5 mm rispetto ai segni di taglio (che dovranno essere attivi). E il tracciato fustella? Blocca il livello del tracciato sopra a quello della grafica. Saranno così visualizzabili le linee di taglio e di cordonatura. #quadricromia Il profilo colore corretto è CMYK, Cyan, Magenta, Yellow, blacK. Assicurati che il profilo colore impostato sia quadricromia e non RGB. #nobilitazioni Gli elementi sui quali è prevista una nobilitazione (uv, uv digital scodix, stampa a caldo, a secco) dovranno essere preferibilmente in vettoriale, evidenziati in un colore tinta piatta in sovrastampa (magenta, per nostra convenzione) e posti su un nuovo livello rinominato con la lavorazione che dovrà essere effettuata. Last, but not least... Per inviarci i file esecutivi, utilizza soluzioni di trasferimento gratuite come WeTransfer. Ricorda però che i contenuti inoltrati così sono disponibili per il download per soli 7 giorni. Se invece comprimi i file (per esempio zippandoli) e li alleghi nella mail che stai per inviarci, corri il rischio che non arrivi al tuo consulente Grafica Metelliana o alla nostra Prestampa.

Grafica Metelliana S.p.A.
Via Sibelluccia, area PIP
84085 Mercato San Severino (SA)

P.IVA /C.F. /R.I. SA 02691820654
R.E.A. SA 236718
Cap. Soc. € 1.500.000,00 i.v.

Azienda iscritta al MEPA,
il portale acquisti in rete della
Pubblica Amministrazione,
per la sezione Servizi di Grafica
e Stampa

Fanno parte del gruppo
Copyright Grafica Metelliana S.p.A. - 2012 - 2022
Webdesign: