Grafica Metelliana Assografici Confindustria Campania Unicom

La carica innovatrice del primo, la capacità di sviluppo del secondo: il terzo premio di creative packaging design OneMorePack è il risultato di queste componenti. Così, i risultati di questa edizione non hanno disatteso le aspettative e confermano l’attenzione crescente di professionisti di oggi e di domani intorno alle soluzioni di packaging cartotecnico.

Anche quest’anno due competizioni, una dedicata ai professionisti, l’altra agli studenti degli Istituti Superiori e delle Università con indirizzo design. Le iscrizioni si sono chiuse giovedì 31 marzo. I professionisti hanno concorso con lavori già realizzati per il mercato italiano o estero, appartenenti alle categorie Food, No food, Visual, Label.

Un sistema di packaging cartotecnico e un’etichetta è invece la richiesta che abbiamo fatto a tutte le scuole d’Italia, a cui hanno risposto oltre 40 studenti - tra i 18 e 27 anni - che abbiamo quest’anno incontrato in videoconferenze, mettendo su un vero e proprio brief tra committente e creativo.

Lo scorso 23 aprile, i 4 esperti che hanno valutano i progetti iscritti da professionisti e studenti si sono avvalsi di una apposita griglia, composta da quattro macro aree: funzionalità, comunicazione, innovatività, sostenibilità. Hanno quindi assegnato 4 menzioni speciali destinate ai lavori dei professionisti che più rappresentano gli indicatori. I 26 finalisti (5 per ogni categoria, eccezion fatta per la categoria Label, che ha visto un ex equo) sono stati annunciati sul web dai nostri media partner. Gli iscritti alle associazioni di categoria Unicom e Assografici, patrocinanti il premio, hanno espresso il proprio giudizio online, andando a individuare i vincitori.

Il 23 giugno, a Napoli, la premiazione dei 4 vincitori professionisti, la consegna delle 4 menzioni speciali, e la premiazione dei 3 progetti dei designer in erba.

Partner