La sfida oggi è quella di creare packaging riconoscibili, sostenibili e instagrammabili

#Mag 

Pubblicato il: 20/05/2021

Il fenomeno dell’unboxing (letteralmente: rimuovere dalla scatola) non conosce battute d’arresto su Instagram e YouTube. I video in cui si “spacchetta” e mostra all’obiettivo il contenuto sono milioni. Il packaging rappresenta un elemento fondamentale nell’esperienza del cliente: solo nel momento della ricezione, ha il primo contatto fisico con il prodotto. Estrarlo dalla sua confezione aumenta il piacere dello shopping online e deve generare l’effetto wow. Condividerlo sui social va a colmare la funzione ostentativa di certi acquisti. Per il consumatore, più in generale gli unboxing forniscono informazioni sull’affidabilità del prodotto, che appare esattamente com’è. Per i brand rappresenta il momento massimo in cui il packaging diventa “media” e veicola valori, identità ed esclusività. RIPENSARE IL PACK IN OTTICA SOCIAL La sfida oggi è quella di creare packaging riconoscibili, sostenibili e instagrammabili. Se stai ideando una campagna di influencer marketing è utile osservare alcune regole. Non perdere di vista l’obiettivo: il prodotto e il pack che lo contiene saranno al centro di stories, reel e video. Ripensa il pack in ottica social (non solo per gli influencer), poiché l’unboxing experience condivisa con i follower ha dinamiche ben precise. Prevedi box facili e veloci da aprire, anche solo con una mano (l’altra sarà impegnata a scattare e filmare). Scegli colori e pattern con stile. Cura tutto nei minimi particolari e individua elementi che rimandano all’online. Qualche esempio? Un qrcode che rimanda a un contenuto esclusivo o l’hashtag suggerito per la condivisione. PERSONALIZZARE PER CREARE EMPATIA Personalizzazione e differenziane sono altre caratteristiche vincenti: tutti vogliono sentirsi unici. Lo sapevi che per l’85 per cento dei millennial l’acquisto online è più probabile se il prodotto è personalizzato? L’alto grado di personalizzazione del packaging o di un “elemento di cortesia” (come card e brochure) aumenta anche la creazione di user generated content. Cosa sono? I post spontanei di clienti che hanno acquistato e poi scattato una foto per condividerla sui social. Se hai un ecommerce, inserisci un biglietto personalizzato, per esempio: quest’operazione genera engagement e fissa un ricordo positivo associato al brand.   PER APPROFONDIRE Grafica Metelliana | Packaging per e-commerce: trend e soluzioni: https://www.graficametelliana.it/2021/04/29/packaging-per-e-commerce/   Ansa.it | Tutto sul fenomeno unboxing, quando la scatola fa pubblicità: https://www.ansa.it/canale_lifestyle/notizie/tempo_libero/2020/11/09/tutto-sul-fenomeno-unboxing-quando-la-scatola-fa-pubblicita_4dd19ede-c311-4eaa-857c-00682469b07e.html   Igers Italia | Pack instagrammabile: il segreto per un marketing di successo: https://www.igersitalia.it/pack-instagrammabile-il-segreto-per-un-marketing-di-successo/ DS Smith | Packaging trend report 2020: https://www.canaleenergia.com/wp-content/uploads/2020/03/DS-Smith-Packaging-Trend-Report-2020_ITA.pdf   Think with Google | La magia dei video di unboxing su YouTube: https://www.thinkwithgoogle.com/intl/it-it/tendenze-e-insight/tendenze-di-consumo/la-magia-dei-video-di-unboxing-su-youtube/  

Grafica Metelliana S.p.A.
Via Sibelluccia, area PIP
84085 Mercato San Severino (SA)

P.IVA /C.F. /R.I. SA 02691820654
R.E.A. SA 236718
Cap. Soc. € 1.500.000,00 i.v.

Azienda iscritta al MEPA,
il portale acquisti in rete della
Pubblica Amministrazione,
per la sezione Servizi di Grafica
e Stampa

Fanno parte del gruppo
Copyright Grafica Metelliana S.p.A. - 2012 - 2021
Webdesign: